Pubblica Amministrazione

Realizzazione di banche dati geografiche in ambito PA

Nemea Sistemi nel corso della sua storia ha acquisito visibilità sul mercato come fornitore di servizi di qualità.

Negli anni abbiamo evidenziato come sia fondamentale il passaggio dal concetto di “dato” a quello di “informazione utile”. Un dato può essere recuperato e archiviato, ma per essere “informazione” deve essere utilizzabile in un contesto di sistema nel quale l’operatore finale soddisfi una propria esigenza.

Per questo è fondamentale che il dato (la base per l’informazione utile) sia affidabile, preciso, coerente/completo e aggiornato.

Acquisizione cartografia e normalizzazione dei dati

Digitalizziamo ed acquisiamo le basi dati territoriali e le carte tematiche sia vettoriali che cartacee necessarie alla strutturazione di banche dati geografiche definendone il formato idoneo ad un corretto utilizzo da parte dei sistemi interessati.

Rilevazioni terrestri

Forniamo servizi di rilievo puntuali, attraverso strumentazione GIS mobile, con i quali generare livelli informativi direttamente dal censimento territoriale.

Rilevazione Numeri Civici
Abbiamo formato squadre di rilevatori professionali per poter offrire il servizio su tutto il territorio nazionale. Grazie a supporti Mobile GIS il dato viene informatizzato direttamente in campo secondo specifiche ben precise:

  • Individuazione del numero civico georiferito e collegamento al corpo di fabbrica;
  • Archiviazione delle informazione toponomastiche;
  • Memorizzazione di 3 Immagine dell’edificio;
  • Consegna nel formato GIS richiesto;
  • Mappatura fotografica accessi.

Rilevazione Reti di Illuminaze Pubblica
Attraverso l’uso di Sistemi di Imaging Mobile Mapping per velocizzare e efficientare tutte le fasi di acquisizione e elaborazione dati dal campo all’ufficio, viene fornito un dato di qualità affidabile, in tempi adeguati e a costi concorrenziali in qualsiasi formato di output GIS.
Il rilievo del dato può essere eseguito anche in formato compliant al PELL (Public Energy Living Lab), lo strumento implementato da ENEA che viene messo a disposizione delle Amministrazioni Pubbliche per conoscere l’infrastruttura dell’Illuminazione Pubblica e quindi essere in grado di verificarne il funzionamento e visualizzarne i consumi.
Tecnici comunali, sindaci, assessori e gestori diventano protagonisti virtuosi del processo di digitalizzazione urbana contribuendo a creare la prima banca dati nazionale in chiave digitale di una infrastruttura urbana strategica come l’illuminazione pubblica.

Servizi correlati

Acquisizione cartografie e dati catastali, strumenti urbanistici, stradario, verde pubblico, vincoli e aree percorse dal fuoco.

Formazione GIS

Attraverso il proprio personale esperto e qualificato NeMeA Sistemi eroga corsi di formazione specifica sui sistemi GIS, piattaforma Open Source QGis o software commerciale HEXAGON, sia in modalità “Educational”, anche presso i propri uffici, sia in modalità “OnWork”, attraverso l’affiancamento operativo presso le sedi dei Clienti.

PlaniPLUS
Acquisizione planimetrica degli immobili della Pubblica Amministrazione

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) recentemente approvato alle Camere pone come inderogabili e strategiche diverse tematiche che impattano fortemente sull’intero Paese.
Anche il tema della digitalizzazione è prevalente e trasversale a più livelli della Pubblica Amministrazione: non si possono esporre servizi sempre più orientati ai Cittadini ed ai Professionisti, oltre che focalizzati all’efficienza interna degli uffici, senza avere informazioni digitali alla base del processo che possano garantirne certezza e precisione tale da essere considerate affidabili.

In questa ottica è stato pensato PlaniPLUS, un servizio dedicato all’acquisizione veloce e precisa di immobili della Pubblica Amministrazione (Comuni, Provincie, Regioni, altri enti) ed è focalizzato alla restituzione delle planimetrie dell’immobile integrate con informazioni vettoriali (estintori, luce finestre ecc.) immediatamente consultabili in ambiente GIS e WebGIS.

PlaniPLUS è un servizio composto dalle seguenti funzionalità ed attività:

  • Rilievo tramite laser scanner portabile (un operatore) in sito;
  • Creazione della planimetria dell’immobile (più planimetrie se l’immobile si sviluppa su più piani);
  • Individuazione dei punti di interesse interni all’immobile (estintori, idranti, finestre, radiatori, ecc.)
  • Acquisizione in ambiente QGIS dei punti di interesse;
  • Georeferenziazione della/e planimetria/e;
  • Esposizione del layer GIS su infrastruttura CLOUD residente in UE (CLOUD First);
  • Pubblicazione su WebGIS (GeoPortalPLUS).