X AIT International Conference Italian Society of Remote Sensing

LE PMI per la SPACE ECONOMY (ECONOMIA DELLO SPAZIO): APPLICAZIONI e SERVIZI per il CONTROLLO DEL TERRITORIO

Intervengono:
Michele Boella, NeMeA Sistemi Srl, Via Mazzini 78, 07041, Alghero (SS), Italy, m.boella@nemeasistemi.com
M. L. Battagliere, Agenzia Spaziale Italiana, Via del Politecnico s.n.c., 00133 Roma, Italy, maria.battagliere@asi.it
Gianluca Falcioni, NeMeA Sistemi Srl, Via Mazzini 78, 07041, Alghero (SS), Italy, g.falcioni@nemeasistemi.com
Osvaldo Piperno, Agenzia Spaziale Italiana, Via del Politecnico s.n.c., 00133 Roma, Italy, osvaldo.piperno@asi.it
Ilaria Pennino, NeMeA Sistemi Srl, Via Mazzini 78, 07041, Alghero (SS), Italy, i.pennino@nemeasistemi.com
Titi Melis, Università degli Studi di Cagliari, Via Università, 40 – 09124 Cagliari, Italy, titimelis@unica.it
Vincenzo Gabellone, Kibernetes Srl, Via Galileo Galilei 1, 31057 Silea, Treviso, Italy, vgabellone@kibernetes-tv.it

Nel febbraio 2015 l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ha pubblicato una “Open Call per la Comunità Scientifica” e una “Open Call per le Piccole e Medie Imprese (PMI)”, avendo come principali obiettivi quello di promuovere il miglioramento delle applicazioni già esistenti oppure sviluppare nuove tecnologie e algoritmi basati sulle informazioni derivanti dall’Osservazione della Terra (OT). Questi bandi prevedono l’utilizzo dei dati COSMO-SkyMed (COstellation of small Satellites for Mediterranean Basin Observation – Costellazione di piccoli Satelliti per l’Osservazione del Bacino del Mediterraneto), uno dei “patrimoni” più avanzati e potenti nel campo dell’OT in cui l’Italia gioca un ruolo chiave a livello mondiale.

Il primo di quattro satelliti COSMO-SkyMed di Seconda Generazione (CSG), versione avanzata del primo sistema, è stato lanciato il 18 dicembre 2019 e divenuto operativo il 18 gennaio 2021. L’inizio della fase operativa del sistema CSG consente di garantire la piena continuità operativa della missione COSMO-SkyMed, in orbita da oltre 10 anni, e ne aumenterà le capacità complessive. Avendo come principale obiettivo quello di garantire l’utilizzo dei dati SAR (Mission Data Exploitation – MDE), di proprietà dell’ASI, da parte della comunità scientifica nazionale e internazionale, dell’industria e delle PMI nazionali, l’Agenzia ha rinnovato le iniziative delle Open Call, includendo sia la Prima che la Seconda Generazione di satelliti (d’ora in avanti ” costellazione COSMO-SkyMed”), per lo sviluppo di applicazioni e servizi a valle.

In questo quadro, NeMeA Sistemi nel 2016 ha proposto un primo progetto innovativo per il monitoraggio di costruzioni abusive nella Regione Liguria (in particolare nel comune di Ventimiglia), con risultati positivi. A seguito di questa positiva esperienza, NeMeA Sistemi ha aderito anche al bando regionale indetto da Sardegna Ricerche per Regione Sardegna la cui fonte di finanziamento è il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) 2014-2020.

Il progetto SardOS (Sardegna Osservata dallo Spazio), proposto da NeMeA Sistemi come capocommessa (Prime Contractor) insieme all’Università di Cagliari ed a KIBERNETES, un’altra società privata, è stato selezionato per il finanziamento nel febbraio 2018. L’obiettivo di SardOs è il monitoraggio e la salvaguardia della salute ambientale e antropica sul territorio di 4 comuni sardi (Alghero, Capoterra, Quartu e Arzachena) individuando anche i profili di costa, l’andamento evolutivo dei sedimenti in alveo e gli edifici non presenti in catasto.

Ai fini del monitoraggio ambientale, i dati SAR della missione COSMO-SkyMed vengono sfruttati e combinati con misure batimetriche acquisite utilizzando il drone acquatico Hydra di proprietà di NeMeA Sistemi. I dati SAR sono stati elaborati utilizzando un innovativo algoritmo, validato dall’Università degli Studi di Cagliari, volto ad individuare edifici non presenti in catasto o modifiche non dichiarate su edifici esistenti. I risultati sono utilizzati come input per calcolare le imposte richieste dalle autorità e non pagate.

Dopo questi casi di successo, che hanno permesso di sviluppare nuovi servizi per il monitoraggio e il controllo del territorio, NeMeA Sistemi sta attualmente lavorando ad un nuovo progetto, 3xA (Creazione di algoritmi di Machine Learning e Deep Learning dedicati al riconoscimento di pattern in dati SAR).

L’obiettivo di questo documento è fornire una panoramica dei prodotti a valore aggiunto, dei servizi innovativi e delle relative sfide sociali, i benefici economici proposti e commercializzati da NeMeA Sistemi mostrando le potenzialità di un uso corretto e sapiente delle specifiche iniziative pubbliche e delle politiche di diffusione dei dati, confermando il ruolo speciale e l’importanza delle piccole e medie imprese all’interno delle economie nazionali.

Nemea Sistemi - Articolo su Il Sole 24 Ore

Sfoglia le News

Rimani informato sulle novità riguardanti NeMeA Sistemi.

Conclusioni sulla X edizione dell’AIT International Conference

È giunta al temine la X edizione dell’AIT International Conference. Per NeMeA Sistemi è stato un vero onore partecipare ad un tale evento in cui esperti nel settore del Telerilevamento, provenienti da diversi Paesi, hanno avuto la possibilità di confrontarsi e condividere le proprie esperienze, le attività, i progetti e risultati ottenuti nei loro diversi settori e ambiti applicativi.

X AIT e la salvaguardia del pianeta dallo spazio

La Società Italiana di Telerilevamento (AIT) in collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari ed ENAS (Ente Acque della Sardegna) ha organizzato la “10° Conferenza Internazionale”. L’evento si terrà a Cagliari, in forma virtuale, dal 13 al 15 settembre e il filo conduttore di tutti gli interventi sarà la “Salvaguardia del Pianeta dallo Spazio”.

X AIT International Conference Italian Society of Remote Sensing

LE PMI per la SPACE ECONOMY (ECONOMIA DELLO SPAZIO): APPLICAZIONI e SERVIZI per il CONTROLLO DEL TERRITORIO

Sapevi che NeMeA Sistemi è anche rivenditore ufficiale di prodotti Hexagon GeoMedia ed ERDAS IMAGINE per l'Italia.

Vuoi conoscerci?

Invia una mail a info@nemeasistemi.com o compila il form a lato.

Fax: +39 0184 1955077
PEC: nemea.sistemi.srl@pcert.it
P.IVA: 02897110041

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Dlgs 196 del 30 giugno 2003 e dell’art. 13 GDPR (Regolamento UE 2016/679).

* campi obbligatori